13/07/2016

Bell'Italia - "Monte Bianco - Il grande sogno Bianco"

Titolo articolo: Monte Bianco - Il grande sogno Bianco
Rivista: Bell'Italia 


Editore: Cairo editore - Editoriale Giorgio Mondadori 

Data Pubblicazione: Luglio 2016





Bellitalia -Val di Rhemes - Valle d'Aosta - L'ultimo scorcio d'inverno - Roberto Carnevali - Montagna - Mountain - Marzo 2016
Sul numero di luglio 2016 del mensile Bell'Italia, ho collaborato alla realizzazione di uno dei servizi principali della rivista.

Il servizio fotografico che correda l'articolo firmato da Pietro Cozzi e che tratta del Monte Bianco dal titolo: "Il grande sogno Bianco" è¨ stato da me realizzato. L'articolo che si sviluppa su 10 pagine con 12 mie fotografie.

Un servizio estivo incentrato soprattutto sulla nuova funivia SkyWay che collega Courmayeur a Punta Helbronner in Valle d'Aosta. 

In pochi minuti è possibile salire e passare dalla mondanità del centro urbano, al silenzioso ambiente d'alta quota a cui si arriva, quasi a 3500 m.

Il Monte Bianco, il Dente del Gigante, il Cervino, le mont Maudit, il Monte Rosa, la Grivola, il Gran Paradiso... una vista straordinaria e aperta sui principali 4000 m. delle Alpi. 

Vi invito ad acquistare il numero della rivista per scoprirne tutti gli aspetti.

Ringraziamenti:
la buona realizzazione di un servizio fotografico passa sempre attraverso la collaborazione con persone che mi permettono di: accedere a luoghi, avere informazioni, agevolazioni, condivisione della loro esperienza, supporto logistico, Desidero ringraziare per questo servizio le seguenti persone:

- Dr. Pietro Cozzi giornalista di Bell'Italia
Claudine David del Centro Servizi Courmayeur
Alessandra Iozzia di OMNIA Relations
- Lo staff della funivie SkyWay Monte Bianco
- Stefano Cavaliere e l'Hotel Villa Novecento a Courmayeur per avermi ospitato nella loro bella struttura
- Alessandra Garin direttrice dell'Auberge de La Maison a Entrèves dove vissuto la migliore esperienza di ospitalità di tutta la mia vita, davvero un luogo unico.


Un ringraziamento particolare va a Susanna Scafuri, photo editor di Bell'Italia..



Di seguito una galleria con le pagine dell'articolo a bassa risoluzione


Pubblicata dal 13/07/2016