Numero speciale: Itinerari - A1 Panoramica
Titolo articolo: In cammino con gli Dei

Rivista: Bell'Italia 


Editore: Cairo editore - Editoriale Giorgio Mondadori 

Data Pubblicazione: Maggio 2017




Bell'Italia - Itinerari - A1 Panoramica - In cammino con gli Dei - Cairo Editore - Roberto Carnevali
A maggio 2017 viene pubblicato in allegato alla monografia speciale realizzata del mensile Bell'Italia, interamente dedicata all'edizione n.100 del Giro d'Italia, un volume della serie Itinerari.

Questo volume fa riferimento appunto a itinerari che si trovano nei pressi dell'autostrada
A1 Panoramica: percorsi culturali, storici e della memoria situati nell'Appennino Tosco Emiliano.

Il servizio fotografico che illustrala il percorso sulla
Via degli Dei, (Da Bologna a Firenze), articolo firmato da Ettore Pettinaroli e' stato da me realizzato. L'articolo si sviluppa su 10 pagine con 12 mie immagini.

La Via degli Dei oggi Ŕ un percorso che ci fa attraversare tutto l'appennino, e che conduce da Bologna a Firenze. Per tanti oggi il suo tracciato Ŕ un trekking da fare a tappe, a piedi o in mountain bike.

Ciascuno lo pu˛ affrontare al proprio ritmo, percorrendone anche solo un tratto. Quello che per˛ accomuna tutti coloro che lo percorrono, Ŕ il seguire un'antica strada romana che in alcuni tratti Ŕ stata riportata alla luce.

Su questo percorso il paesaggio cambia continuamente, alternando rocce brulle a boschi fitti, pianure e altipiani, laghi e borghi storici, pievi e monumenti alla memoria.

Ringraziamenti:
la buona realizzazione di un servizio fotografico passa sempre attraverso la collaborazione con persone che mi permettono di: accedere a luoghi, avere informazioni, agevolazioni, condivisione della loro esperienza, supporto logistico, Desidero ringraziare per questo servizio le seguenti persone:

- Stefano Fazzioli guida ambientale escursionistica e autore di una guida sulla Via degli Dei
- Stefano Lorenzi di Appennino Slow
- Il camping "Il Sergente" nei pressi del passo della Futa per l'ospitalitÓ che mi Ŕ stata riservata 

Un ringraziamento particolare va a Susanna Scafuri, photo editor di Bell'Italia.

Buona lettura e buona scoperta.



Di seguito una galleria con le pagine dell'articolo a bassa risoluzione